In Trentino residenti stranieri -4%

Alla fine del 2016 erano 46.456 i cittadini stranieri residenti in Trentino, esclusa la quota dei richiedenti protezione internazionale che ammonta a poco più del 3% degli stranieri presenti in provincia. Nel 2017 si registra un calo della popolazione immigrata residente del 4,1% dovuto soprattutto agli oltre 3.400 stranieri diventati cittadini italiani nel 2016. Diminuzione in linea con la tendenza degli ultimi anni. L'incidenza degli stranieri residenti sul totale della popolazione è dell'8,6%. I dati sono contenuti nell'edizione 2017 del Rapporto immigrazione del Cinformi presentato oggi a Trento. Riguardo ai richiedenti asilo, il 2017 si caratterizza per un forte rallentamento dei flussi in arrivo a partire da agosto. Gli arrivi sono stati 1.014, mentre le uscite dal progetto di accoglienza 718. Al 31 dicembre 2017 erano presenti in accoglienza straordinaria 1.518 persone: 1.219 maschi e 299 femmine. La maggior parte dei richiedenti asilo è di nazionalità nigeriana, pakistana e maliana.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. L'associazione culturale G.B. Lampi in assemblea a Casa de Gentili
    La Voce del trentino
  2. Cles, martedì la presentazione del documentario «PLZ Pia Laviosa Zambotti, archeologa 1898-1965»
    La Voce del trentino
  3. Qualifi Care: Iniziato a Cles il corso di formazione.
    La Voce del trentino
  4. Anche il comune di Cles aderisce a «M'Illumino di Meno»
    La Voce del trentino
  5. Bolzano, tentata rapina con pistola al supermercato
    alto adige

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sanzeno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */